Confidenze

La tavola apparecchiata per la notte
e le pietanze di cui son ghiotti i morti
Siamo stati bravi e puntuali in questo
dar da mangiare ai senza fiato e cibarcene
il loro silenzio e il nostro vuoto
non ci dividono per intero né per sempre.

Si compare così, per caso
negli ignorati scatti dei passanti
mille piazze e mimiche senza posa
per consumare poi in un punto
di quelle sfocate trame e vite
una qualche segreta confidenza

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in l'Immobile Afono. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...