Archivi del mese: luglio 2020

Non servono

Appaiatevi, fatevi eterna primavera vivete, pagine piante quadri. Tra tutti, i vestiti bianchi e neri reclamano altro bianco altro nero. Un eccesso preteso anche il mondo è d’accordo. Ho perso le unghie non vogliono niente per acqua e aria non … Continua a leggere

Pubblicato in l'Immobile Afono | Lascia un commento

Domande di Giovanni Fierro su “L’impero che si tace” per la rivista Fare Voci

“L’impero che si tace” ha da subito una connotazione, non solo stilistica, molto forte. Perché, mi sembra, il primo scritto già racchiude l’intero respiro del libro. È così? Sì, il primo testo è lo scrigno in cui è riposto il … Continua a leggere

Pubblicato in l'Immobile Afono | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

    Con gesto leggero e distratto porta l’indice verso cose belle giardini sopravvissuti a più custodi lumache, verdi inaciditi, storie di famiglie stinte strette ai muri screpolati in bilico tra gloria e muffe, bomboniere di mutilate ballerine gessi di … Continua a leggere

Pubblicato in l'Immobile Afono | Lascia un commento