Nido intatto convenuto eterno

approssima non tocca casa

germoglia frutti senza perdita

abdica a generi progenie effetti

battesimi d’antropo vanità di specie

inabitata vita

magnifica stagioni papaveri silenzi

dimora senza cavi senza sostegni

brulichio di giorni a malapena

assise cronache commenti

dirsi appena appartenuto, stante.

Lui catino dei mattini mai turbati

aspetta storia si faccia paesaggio

paesaggio diventi amore

a immagine d’erba aurora neve

passo di luce e stagioni

promessa di pioggia

acqua mito rito

nuovo verbo nuova vita

 

 

Questa voce è stata pubblicata in l'Immobile Afono. Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. marforioarsenio ha detto:

    L’abdicazione dell’informe per una promessa appena sfuggente riflessa nella pioggia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...