Dis.umani

 

Sono specie infestante dice Simona

bisogna spostarli o torneranno

la scienza giustifica atti non cristiani

diktat di sopravvivenza kit per lo sgombero

ora dillo alla creatura che sospende il passo

per non schiacciare le formiche

che piange il pianto di un altro

che non sa le capriole che fa fare il mondo

acrobazie di coscienza per stupida comodità 

o loro o noi, la guerra che la vita impone 

laudato sii mentre guardi intenerita il nido

un congegno di perfetta architettura

due piccoli non belli che chiamerebbe colombi

e tu li allontani fischiando, dai un segnale

riparare il torto fatto, sperare li ritrovi

guardare la bambina

 

 

Questa voce è stata pubblicata in l'Immobile Afono. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Dis.umani

  1. Antonio Devicienti ha detto:

    Un commosso grazie, Ilaria.

  2. Giorgio Galli ha detto:

    Benedetta la tua anima, Ilaria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...