Anni luce

                                           

                                             – Quanto dista?
                                             – Qualche centinaio di anni luce

 

Azzurrina, le braccia nere spingono ruote, secchielli, pinguini colorati e salvagenti

Tuoi occhi d’acqua che scivola e saetta, gli amici salutano e dicono buonanotte

Scusate, rispondi, io sono solo questi occhi che vedono e cuciono

E poi ripeti, com’è bello non sapere, lo pensi e te ne scordi

Azzurrina, i moti del cielo, le distanze anni luce

La velocità con cui i gatti scansano la morte attraversando la strada

Tu non vuoi sapere e loro anche

Una vita per diventare bambina, una vita per restarlo

Al pari del faro e dell’albero te ne infischi:

Tutto il tempo di amare chi riempie lo sguardo e la stessa terra

O strade onomatopeiche, o intelligenza delle cose:

Nutrite dell’elemento che le ricorda e le crea

Nessun vuoto di memoria tra radice e radice, nessuna infedeltà

                 – Volevo soltanto il cielo di giugno

Così la marina inscheletrita rimbalza voci di fantasmi

Tra cocco e mandorle fresche e latrati non lontani dei cani dell’ostello

                 – Volevo soltanto il cielo di giugno

Sonnecchiando nel settembre  appena nato

E solo questo non ti fa simile all’albero

Altri hanno pagine sospese in aria cercano un centro

Tra lo sguardo e il vento, altri un rimpianto o un segno

Tra le combattute vele che il torace fatica a trattenere

Tra la pineta che nell’improvviso silenzio si crede bosco

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in l'Immobile Afono. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...