Anche questo è stato vero

Anche questo diremo è (stato) vero:
la strada non accorcia le distanze
se non mortalmente accelerata
uguale sorte all’alcol, la cui dose
non colma l’offesa quotidiana
senza voce senza a capo o scampo.
Ettari di parole secche al fondo
di nessun pozzo pupille ritrose
nell’avanzo 
del meno per meno
unico conto 
che torna. L’impronta
tradisce 
in battere la promessa del levare.
Anche questo – diremo – è stato vero
le bancarelle sul corso le orecchiette
di Simone sulle pagine 
di Simic.
Mentre i cerchi della bici 
ruotano
e ruotano, sperano la rosa
senza prezzo né elemosina

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in l'Immobile Afono. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Anche questo è stato vero

  1. “L’impronta tradisce
    in battere la promessa del levare.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...