Ben ritrovato pomeriggio di latte, signore nell’autobus celeste
che porti a spasso il cappello chiaro e la casacca porpora
lo stesso che cammina per le strade di Coimbra
mentre la ragazza fissa gli occhi di lui nei modi che sappiamo
e solo mandorli e arrivi animano la stazione nel giugno perfetto
perfetto cielo a piombo per le nozze di Cana tra vita e mondo
quando niente si separa dalla propria origine, qui, nel tabernacolo
dentro le mura, nel cuore caldo delle 3 Porte, il buio oltre.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in l'Immobile Afono e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. iole ha detto:

    la grazia, l’eleganza, l’intensità.
    la religione della tua poesia.

    con ammirazione, ogni volta.
    i.

  2. leragionidellacqua ha detto:

    Troppo buona, Iole. Ti abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...